Loading...

BLOG

Lasagne al Montasio e radicchio trevisano

Per Natale mio cognato mi ha portato 4 kg di radicchio trevisano, che fare?

Dopo aver ipotizato mille ricette ecco che mi viene l’idea: lasagne con radicchio rosso di Treviso e crema di Montasio. Successo assicurato!!!

COSA T I SERVE,  per 12 persone:

RAGU’ DI RADICCHIO

Radicchio trevisano  700 gr

Carne bovina macinata 1 kg

Pasta per lasagne (io la faccio in casa ma si può utilizzare anche quella confezionata, meglio se fresca da banco frigo)

1 Cipolle
2 Carote
2 Coste di sedano
1 Spiccho di Aglio
Sale qb
Vino rosso 2 bicchieri

CREMA DI MONTASIO
Montasio 500 gr
Burro 60 gr
Farina 00 60 gr
1 l Latte intero
COME FARE:
1. Lavare il radicchio e farlo a pezzetti
2. Lavare cipolla, sedano e carote e ridurli a dadini
3. In un tegamo rosolare cipolla, carota, aglio e sedano e aggiungere la carne macinata. Mescolate per qualche minuto ed aggiungere la carne.
4. Togliere lo spicchio di aglio e aggiungere il radicchio. Lasciar cuocere per 40 minuti.
5. Tagliare il Montasio a dadini
6. Scaldare il latte in un pentolino
7. Far sciogliere a fiamma bassa il burro e versare a pioggia la farina setacciata e mescolare con una frusta sempre a fuoco basso. Una volta formata una bella roux liscia aggiungere il latte e mescolare fino a che non si addensa.
8. Spegnere il fuoco e unire il Montasio mescolando. Ilrisultato deve essere denso come una besciamella.
9. Comporre le lasagne alternando uno strato di ragù e crema di montasio e uno strato ragù e besciamella.
10. Ultimo strato con poca besciamella e ragù, spolverata di grana e fiocchetti di burro.
11. Cuocere le lasagne coperte in forno a 200° per 40 minuti, scoprire le lasagne e infornare per altri 7 minuti.
Il piatto è pronto da gustare!

You must be logged in to post a comment.